Alzheimer: come riconoscere la malattia.

Alzheimer: come riconoscere la malattia.

Alzheimer: come riconoscere la malattia.

Piccole ed utili informazioni sulla più diffusa forma di demenza senile che colpisce la popolazione italiana.

Per comprenderne i sintomi e diagnosticare la malattia bisogna capire che ogni caso va interpretato diversamente, ciò dipende dalla fisiologia di ogni singola persona. Il più precoce dei sintomi, spesso confuso con altre forme di malattie, è la perdita della memoria.

Alzheimer_Sintomi02

Vengono implicate le aree cruciali dei nostri ricordi, come l’ippocampo, un’area del cervello cerebrale espressamente alla formazione ed al consolidamento di memoria. Spesso, a questo primo sintomo, si associano altri disturbi, la difficoltà nell’esecuzione delle attività quotidiane, con conseguente perdita dell’autonomia,  i disturbi del linguaggio con la perdita della corretta espressione verbale dei pensieri e della denominazione degli oggetti. Si denota poi un  impoverimento del linguaggio ed  ricorso a frasi ripetitive e stereotipate.  Altre volte il sintomo che si associa al disturbo di memoria può essere rappresentato anche dal disorientamento spaziale, temporale e topografico. La personalità viene alterata, il soggetto appare distratto, confuso, e spesso reagisce con rabbia.

Alazheimer_Sintomi01

L’anziano affetto dai sintomi di Alzheimer, può essere incapace di affrontare e risolvere problemi anche semplici relativi ai rapporti interpersonali o familiari. Talvolta l’inizio della malattia porta con sé un carico di inquietudine e sospettosità nei confronti di altre persone, e spesso ciò che si delinea, è un profondo senso di depressione.

Esistono dei test per capire le capacità cognitive. Con i dovuti check up si può risalire ai primi sentori e prevenire la repentina insorgenza dei sintomi successivi.

La parola chiave è mai avvilirsi e stringersi intorno all’affetto e alle risorse dei propri familiari.

Post correlati

Lascia un commento

CONTATTI

Sede Operativa
Via Nicolò Garzilli, 44
80126 Napoli (NA)
Telefono: +39 081 7672727
Numero verde gratuito: 800 324328
P.Iva: 08506541211
Mail: info@prontoserena.it

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.